Go Hasegawa

Dopo essersi formato all’Institute of Technology di Tokyo e nello studio di Taira Nishizawa, dal 2005 l’architetto giapponese Go Hasegawa si dedica con particolare intensità al progetto di residenze private, caratterizzate da un attento studio dell’illuminazione naturale e del rapporto tra interni ed esterno.
Così, dal 2006 a oggi, si susseguono le realizzazioni di case delle vacanze immerse nella natura, o di numerose residenze urbane monofamiliari, o, ancora di complessi di appartamenti costruiti in contesti densamente edificati.
Tra le sue opere si ricordano anche la sede del Nippon Design Center a Ginza (2012) e la realizzazione, fortemente simbolica, di un campanile per Ishinomaki, centro del Giappone orientale gravemente danneggiato dallo tsunami del 2011.
Go Hasegawa ha tenuto conferenze e corsi universitari a Los Angeles, Milano, Mendrisio, Oslo e Tokyo e la sua opera ha ottenuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti in tutto il mondo.